Palermo, “Facciamo Giustizia”, presentazione del libro di Michele Vietti

Facciamo Giustizia, questo l’emblematico titolo del volume del professor Michele Vietti, Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, che viene presentato venerdì 7 giugno a Palermo (Palazzo Branciforte, ore 16.30).

L’autore fa il punto sui problemi della giustizia per sfatare luoghi comuni e per provare a proporre soluzioni. Perché un sistema efficiente è un sintomo di civiltà ma anche un beneficio per l’intero Paese, come scrive nella prefazione di Mario Monti.

Nel suo ultimo lavoro, Facciamo giustizia (UBE 2013), Michele Vietti individua e propone alcune delle cose che possono essere fatte, praticamente a ‘costo zero’, perché in Italia si abbia una giustizia che funzioni realmente.

Il principale problema è quello di alleggerire la macchina giudiziaria. E la soluzione, suggerisce l’autore, potrebbe essere quella di non ammettere tutte e indiscriminatamente le controversie ai giudizi di secondo grado e di Cassazione.

Un altro tema caldo, affrontato nelle pagine del libro è quello dei riti alternativi al dibattimento, con la consapevolezza “che un ordinamento processuale moderno deve fondarsi (anche) su una pragmatica valutazione costi/benefici: non si può pensare di impiegare risorse economiche, umane e organizzative in un contradditorio articolato e complesso per infliggere mille euro di multa”.

All’incontro, introdotto dal professor Giovanni Puglisi (Presidente Fondazione Sicilia), sarà presente l’autore. La presentazione è aperta al pubblico, ma l’accesso sarà consentito fino al raggiungimento dei posti disponibili.

Per motivi organizzativi è quindi necessario confermare la presenza telefonando al numero:091 60720 202/203

Exit mobile version