EnogastronomiaPrimo Piano

Palermo e la sua tradizionale “muffuletta” del 2 novembre

Palermo e la sua tradizionale “muffuletta” del 2 novembre

( di Antonella Tantillo)  Il 2 novembre, giorno dedicato  alla Commemorazione dei defunti, i palermitani ricordano i propri cari defunti, andandoli a trovare al cimitero e portando loro un omaggio floreale. Vere e proprie processioni, traffico in tilt e auto in fila per ore.

Il palermitano tiene così fede  alle sue tradizioni, rendendo omaggio a chi non c’è più, ma tornando a casa dopo  avere girato anche più di un cimitero non c’è tempo per grandi pranzi. Bisogna trovare qualcosa di semplice, genuino e veloce da preparare: la  muffuletta schietta o maritata , un pane tondo alto e soffice  (addirittura di origine precedente all’Impero Romano) che viene condito con acciughe, olio, caciocavallo grattugiato, pepe e nella versione maritata anche con ricotta. La muffuletta viene acquistata e mangiata praticamente appena sfornata.

 

 

muffuletta schietta del 2 novembre

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button