Tempo Libero

Palermo, Disservizi canile municipale

Foto da Internet

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la lettera-denuncia di Carlo Di Pisa.

Domenica 10 Febbraio, è accaduto il seguente fatto imbarazzante:
Un povero cane randagio molto tremante credo per il grande freddo di questi giorni, si è rifugiato dentro un bar ( Bar S. Francesco di Via Giuseppe Paratore zona Oreto ) e lì è rimasto per circa 7 ore.

Non appena informato di ciò, ho cercato di attivarmi subito, nell’intento di fare soccorrere il povero cane che credo avrebbe avuto bisogno di essere rifocillato e curato in un posto più consono al suo stato di salute. Per prima cosa, ho chiamato al canile municipale ma non mi ha risposto nessuno, in seguito tramite consulto telefonico con il comandante dei Vigili Urbani e il Presidente del Consiglio Comunale Orlando ho cercato di rintracciare senza alcun successo i responsabili di questo servizio Comunale.

L’ultima cosa che ho fatto è chiamare all’Assessore Barbera per cercare di trovare una soluzione a tale situazione.
Purtroppo anche l’Assessore Barbera è stato molto sensibile così come lo erano stati nei precedenti contatti telefonici il Comandante dei Vigili Urbani ed il Presidente del Consiglio, ma non è riuscito a far intervenire nessuno, perché nessuno ha risposto alle sue chiamate visto il giorno festivo ( domenica ).

Allora mi sono recato di persona al canile municipale dove un impiegato mi ha risposto che non c’era nessuno disponibile per un intervento in aiuto del povero cane.

Credo che in una grande città come Palermo non è possibile che accadano di questi fatti, bisogna che sia previsto la possibilità di tali interventi anche se di giorno festivo.

Spero che l’Amministrazione Comunale si organizzi meglio per il futuro.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com