CulturaPrimo Piano

Palermo: avviato nel quartiere Zen il progetto “ImpariAmo Insieme” con i Carabinieri

Foto dei Carabinieri e Ass. ImpariAmo InsiemePalermo, 22 aprile 2016 –  Fondazione L’Albero della Vita onlus e l’Arma dei Carabinieri insieme per ridurre ed eliminare le difficoltà scolastiche di 30 bambini: è questo lo scopo del laboratorio ImpariAmo Insieme, avviato nel quartiere Zen di Palermo a partire dalla prima settimana di aprile 2016.

Curato dall’associazione Bayty Baytik nell’ambito del progetto Varcare La Soglia – promosso  da L’Albero della Vita per contrastare la povertà infantile –  ImpariAmo Insieme coinvolgerà bambini dai 6 agli 11 anni attraverso un lavoro sinergico tra la scuola ICS Giovanni Falcone, gli educatori di Varcare La Soglia e i militari dell’Arma dei Carabinieri.

 ImpariAmo Insieme mira a ridurre ed eliminare le difficoltà scolastiche determinate da carenti abilità di base attraverso il consolidamento delle conoscenze didattiche fondamentali, il recupero dei deficit scolastici e il rafforzamento della motivazione allo studio, creando anche occasioni di socializzazione e di integrazione per bambini a rischio di disagio sociale. Oltre al sostegno nello studio delle discipline scolastiche, l’iniziativa ha anche lo scopo di prevenire e contrastare il bullismo e la violenza dentro e fuori la scuola,  promuovendo il rispetto delle regole e degli altri, e incoraggiando comportamenti coerenti con i principi di una sana convivenza sociale.

Ma il suo vero punto di forza è la relazione e il confronto dei bambini con modelli positivi: da qui l’inserimento dei Carabinieri all’interno del laboratorio, con un ruolo di guida e di tutor. Il loro compito sarà quello di dare un supporto scolastico efficace e soprattutto di trasmettere l’amore per lo studio, inteso come “arma” per combattere la povertà intellettuale, economica e sociale, educare  all’apprendimento delle norme del vivere civile, colmare il divario tra il quartiere e le istituzioni e porre le basi per un cambiamento sociale.

“Lavorare con gli educatori e con i miei colleghi è stata davvero una bella esperienza, sono padre di due bambini e carabiniere; ho tante aspettative per questo progetto, sono uno che si mette molto in gioco, spero di riuscire a trasmettere sani principi e valori ai bambini del quartiere così come faccio ogni giorno con mia figlia…”.  ha dichiarato uno dei Carabinieri della Stazione di Palermo-San Filippo Neri che hanno partecipato al progetto.

Per partecipare all’iniziativa, i Carabinieri della Caserma San Filippo Neri hanno frequentato un corso di informazione della durata di un mese, coordinato da L’Albero della Vita e Bayty Baytik,  durante il quale sono stati trattati argomenti pedagogici attinenti alla Comunicazione, alle Emozioni e alle Relazioni.

Il laboratorio ImpariAmo Insieme si svolgerà fino alla fine dell’anno scolastico in corso nelle classi della scuola ICS Giovanni Falcone. 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: