Economia e LavoroPrimo Piano

Palermo, Amat: nuovo sciopero il 25 ottobre

Il futuro dell’Azienda e il suo piano industriale, i contenuti del contratto di servizio con il comune, il potenziamento dei mezzi non più rinviabile. Saranno i nodi della vertenza Amat al centro della conferenza stampa dei sindacati di categoria Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Orsa, che si terrà giovedì 10 ottobre alle ore 10.30 presso l’Astoria Palace Hotel di via Montepellegrino a Palermo.

I sindacati spiegheranno le motivazioni del terzo sciopero dei lavoratori dell’Azienda di trasporto di Palermo, stavolta di 24 ore, indetto per il prossimo 25 ottobre. Nel corso dello sciopero saranno garantiti i servizi minimi previsti dall’accordo aziendale vigente: il personale di movimento, infatti,  sciopererà dalle ore 08,30 alle ore 17,30 per garantire il servizio durante le fasce orarie, previste per legge. Gli addetti degli impianti fissi ed officina sciopereranno l’intero turno di lavoro.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button