Palermo, Amat. “Nessun nuovo accordo sindacale”

Foto Internet

Amat precisa che non è stato sottoscritto con le OO.SS nessun nuovo accordo aziendale che riguardi l’officina. Resta pertanto in vigore l’accordo di riorganizzazione del marzo scorso, che negli ultimi mesi è stato oggetto di semplici aggiustamenti, elaborati sulla base delle verifiche periodiche effettuate secondo un calendario già fissato in sede di prima stesura dell’accordo.

In questi giorni, sempre nell’ottica di ottimizzare i risultati, si sta valutando con tutte le OO.SS la possibilità di implementare nuove modalità di gestione delle commesse di lavoro che, sempre nell’organizzazione generale dell’accordo del marzo scorso, consentiranno una migliore gestione e controllo delle attività manutentive.

L’Amat conferma il suo intendimento di procedere nella riorganizzazione ed ottimizzazione delle attività dell’officina già intraprese nella massima trasparenza, non dando spunto a possibili strumetalizzazioni ed intendimenti diversi rispetto a quanto sopra dichiarato.

Exit mobile version