Eventi e SpettacoliPrimo Piano

Palermo: al via la stagione circense con la fantastica arte del Circo Rinaldo Orfei

A Palermo dal 19 novembre al 30 gennaio, il circo con le grandi attrazioni pluripremiate al Festival di Montecarlo e al Festival di Latina

A Palermo si apre la stagione circense con l’arte e la tradizione del Circo Rinaldo Orfei,  che sposa la novità ed affascina il suo pubblico  come sempre. Il complesso circense di Tayler Martini con uno spettacolo inedito e ricco di attrazioni internazionali, pluripremiate al Festival di Montecarlo e al Festival di Latina, è nel capoluogo siciliano dal 19 novembre al 30 gennaio.
Il confortevole chapiteau si trova in area centro commerciale Forum Palermo. In programma i seguenti spettacoli: tutti i giorni ore 17.30 e 21.00; sabato, domenica e festivi ore 16.30 e 19.30; 25 dicembre e 1 gennaio ore 18.00 e ore 21.00; 31 dicembre veglione ore 21.30; chiuso tutti i martedì, escluso il 7 e il 28 dicembre ed il 4 gennaio. Per ulteriori informazioni ed eventuali promozioni è possibile consultare la pagina Facebook Circo Orfei e chiamare il numero 3490953945.
Lo show circense si svolgerà in piena sicurezza nel rispetto delle norme anti-Covid, mascherina da portare con sé.
Tradizione circense, comicità, musicalità, numeri aerei, equilibrismo,  attrazioni esotiche e novità s’intersecano nello show con una grande parata di artisti. Tra le prestigiose attrazioni, i maestosi elefanti della famiglia Gartner, vincitori del Festival di Montecarlo, un’esibizione da record per i conduttori e per i tre bellissimi esemplari.
Lo straordinario numero di felini, tigri e leoni guidati da Redy Montico, guest star del Festival di Latina.
La tecnologia e l’innovazione approdano al circo con un’attrazione che dall’America giunge in Italia ed è amata da grandi e bambini, l’auto Transformer.
In pista il defilè di animali esotici, cammelli, zebre, lama, pony, bisonti europei, zebu’, struzzi. Coreografie di presenza scenica, giochi di luce e colori, per uno spettacolo   che riserva anche un gran finale e tante altre attrazioni che saranno intervallate dai clown musicali i Bazan.
Si puo’ inoltre visitare lo zoo, domenica e festivi dalle 10.00 alle 13.00.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button