Arte e Cultura

Palermo, al via la II edizione di ” Picciriddi e Strummule”

Picciriddi e Strummule. Foto Ufficio Stampa

Da domani 1 novembre torna a Palermo il primo festival interamente dedicato al gioco e al giocare insieme, rivolto non solo ai bambini, ma anche agli adulti che non hanno mai smesso di essere ‘picciriddi’.

‘Picciriddi e Strummule’con la direzione artistica di Gessica Genco e Rossella Puccio, ideatrici dello stesso – si svolgerà al Parco Ninni Cassarà dall’1 al 4 novembre 2012, spazio restituito ai cittadini, che sarà animato da laboratori, mostre, fiere dell’artigianato, spettacoli, degustazioni, incontri, reading, animazione, e tanto altro.

Un cartellone vastissimo consultabile anche online su www.picciriddiestrummule.org.

Al via ufficialmente giovedì 1 novembre alle ore 16, ma nel corso della mattina ci saranno laboratori e attività, con una staffetta di eventi sino alle 23: tra cui l’incontro con la tradizione a cura della scrittrice e cuntastorie Sara Favarò, e gli autori del blog letterario ‘Tutta colpa della mestra – svolgimento.blogspot’ con videoreading sulla tradizione, da Halloween alla Festa dei morti.

Appuntamento davvero speciale, a partire dalle 21, con una pedalata sotto le stelle a cura del Coordinamento Palermo Ciclabile-Fiab, da piazza Indipendenza sino alle porte del Parco Cassarà, per poi dare inizio a cicloletture curate da Daniela Gambino e Rossella Puccio, con la lettura di Alessandro Locatelli e Luigi Fabozzi, e momenti musicali, sempre sul tema della bici, interpretati dai RadioDuo (Alfio Mirti e Tonya Puleo).

Poi si lasceranno andare nel cielo lanterne luminose con pensieri destinati ai cari defunti e accogliere alle porte il 2 novembre, giornata in cui si celebra questa antica tradizione.

Comunicato stampa

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button