Cinema-Teatro-Musica

Palermo, al Giardino Inglese torna la festa del “Solmusic”

Dopo un silenzio durato diversi anni, torna Solmusic, la kermesse musicale da sempre impegnata a lanciare i talenti dell’isola. L’appuntamento è dal 27 al 30 giugno nella consueta location: il giardino inglese di Palermo.

La formula è vincente e non cambia: tanti spazi per i ragazzi, con un concorso che li vedrà impegnati durante tutto l’arco del festival; ospiti d’eccezione scelti tra i più influenti musicisti del panorama nazionale ed una grande novità, creata nel segno della legalità.

Una intera giornata, quella del 28 giugno, sarà infatti dedicata al rilancio di un messaggio positivo contro le mafie. Cosicché anche la musica possa entrare a far parte, metaforicamente, in quel modo di vivere costruttivo e all’insegna del contrasto alla mafia che tanti giovani condividono.

Per l’occasione, si esibiranno musicisti siciliani che esportano con le loro note il messaggio della Sicilia che vuol cambiare come Mario Incudine e i SudMM.

A ciò si uniscono i workshop giornalieri in cui i ragazzi potranno confrontarsi con musicisti professionisti per apprendere tecniche e consigli.

“Dopo anni di stop legati principalmente a problemi economici – afferma il patron di Solmusic Luigi Gattuso – è giunto il momento di rimettersi in gioco. Pur con un budget limitatissimo, proviamo nuovamente la scalata alla vetta della cultura. Una vetta che cercheremo di raggiungere, anno dopo anno, sperando che la crisi economica possa passar via in fretta, ma dando soprattutto ai giovani uno spazio in cui manifestare le proprie idee ed il proprio talento musicale”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: