CronacaPrimo Piano

Palermo: al Cimitero dei Rotoli va tutto a rotoli

Igor Gelarda (Lega Sicilia) torna a fare un sopralluogo nel cimitero più discusso d’Italia.

 

“Sono stato al cimitero dei Rotoli dove ho constatato che non è cambiato assolutamente nulla rispetto ai mesi precedenti. Le salme a deposito, molte delle quali ormai messe per terra, sono quasi 800, tra tensostrutture e vari depositi disseminati all’interno di tutto il perimetro del cimitero
. Nessuna notizia della risistemazione del vecchio forno crematorio, per il quale quanto pare mancano i soldi. Sul nuovo forno crematorio ci stanno lavorando, ma manca il collegamento con la rete fognaria che è un grosso problema. Nessuna novità neanche sul progetto del nuovo cimitero. Insomma dopo oltre un anno e il siluramento di un assessore il sindaco Orlando non ha risolto un bel nulla”
Igor Gelarda capogruppo della Lega a Palermo

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. ore 23.34 rumori effrazione, petronilli, minacce ed estorsioni, calamiggnatto 58, camionista bd 635 parolacce e il puffo fortuto insulso ha detto:

    e non va certo meglio a santo spiriti, non si può nemmeno morire in pace…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com