Primo PianoStorie di quartiere

Palermo. A Villa Filippina il Natale si tinge di “blu”.

Grazie alla collaborazione tra scuola paritarie (FISM) e Parlautismo.

All’interno della cornice di  Villa Filippina, da venerdì 17 a domenica 19 dicembre, una fiera di Natale solidale dedicata ai bambini affetti da autismo. All’iniziativa ha aderito con entusiasmo una rete di scuole dell’infanzia paritaria di Palermo.

La fiera doveva, in realtà, porsi in essere questo fine settimana. Causa maltempo, però, gli organizzatori hanno ritenuto opportuno posticiparla al prossimo fine settimana.

Infatti il ricavato dei manufatti artigianali realizzati dalle mamme e dai bambini iscritti nelle scuole, sarà devoluto a favore dell’associazione “Parlautismo”.

Gli stand e i punti vendita gestiti dalle scuole paritarie, saranno presieduti dalle stesse mamme che si adopereranno alla vendita degli oggetti. Tra le varie esposizioni sarà presentata una mini mostra di quadri e una mini mostra fotografica realizzate dalle mamme.

Per l’occasione,  le scuole paritarie riceveranno la visita dell’Assessore Regionale all’Istruzione, On. Roberto Lagalla. come momento di condivisione e di forte segnale all’imprescindibile legame tra scuola e inclusione sociale.

Nella giornata di domenica, le scuole paritarie riceveranno a Villa Filippina la visita dei ragazzi dell’associazione “Parlautismo”.  I ragazzi saranno accompagnati dalla responsabile Dott.ssa R. Pennino, dalla neuropsichiatra infantile Dott.ssa G. Gambino, sarà presente il Presidente Prov. FISM Palermo (Federazione Italiana Scuole Materne) Dott. D. Cangialosi.

Ecco le scuole dell’infanzia partecipanti all’iniziativa: scuola dell’infanzia “Titti School”; “Titti School 2”;  “Apogeo”;  “Happy Garden”;  “Cappuccetto Rosso”;  “La casetta nell’ orto”; “Stella del mare”; “L’atelier dei piccoli”;  “La casetta Montessori”;  “La casa dei Bambini”;  “Batti le manine”.

Un’occasione per sostenere un Natale solidale e riportare questo importante e sentito periodo di festa a principi di unità, collaborazione, solidarietà ed inclusione … per tutti i bambini e le loro famiglie.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button