CronacaPrimo Piano

Palermo, a Ciaculli avviati lavori per fognatura. “Un piccolo passo di normalità”

Continua su diversi fronti il lavoro che l’Amap sta portando avanti per dare finalmente una soluzione alle varie problematiche connesse al sistema fognario.

Mentre da un lato è già attivo il Piano Straordinario per la prevenzione e la soluzione degli allagamenti che recentemente hanno colpito la città di Palermo, su un altro fronte si sta cercando di dotare di un efficiente sistema fognario antiche zone, mai collegate alla fognatura comunale, o altre di recente urbanizzazione e pertanto non ancora dotate di tutti i servizi.

Sono infatti iniziati oggi i lavori per la costruzione di una condotta fognaria che smaltirà i reflui della via Stefano Vittorio Bozzo e relative traverse, a valle di via Ciaculli, alla fognatura dinamica comunale di via Cassaro Bonanno. La costruzione della nuova conduttura consentirà successivamente alle varie unità immobiliari di allacciarsi ad essa.

Questi ultimi lavori vengono eseguiti, per conto dell’Amap, dalla ditta General Progetti srl e comporteranno la posa di una conduttura fognaria della lunghezza di 120 metri.

“So che qualche residente della zona – ha detto il Sindaco Leoluca Orlando ha definito un miracolo l’avvio di questi lavori, attesi da anni. Ma non si è certamente trattato di un miracolo, quanto piuttosto di un altro piccolo grande passo verso la normalità.”

Proseguono intanto i lavori del “Piano Straordinario Allagamenti” che, come preannunciato già ieri, comporta oggi interventi in viale Michelangelo, alla Cala nel tratto lato monte e nello spazio antistante il Museo Pitré alla Palazzina Cinese.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: