2 ore fa

    Ucraina, Michel “La sconfitta non è un’opzione, pieno sostegno”

    ROMA (ITALPRESS) – “Credo sia estremamente importante, a due anni dall’inizio della guerra, ribadire il nostro pieno sostegno all’Ucraina”. Così, in un’intervista al Corriere della Sera, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. “Esiste solo un piano A: il sostegno all’Ucraina. Il sostegno politico che significa allargamento. Ma anche coinvolgimento del Sud globale, spiegando che ciò che la Russia sta facendo è estremamente pericoloso per la stabilità del mondo”, spiega. Poi aggiunge: “Finora abbiamo fatto tutto quello che potevamo, il massimo tenuto conto del progetto europeo: non siamo un governo, un Parlamento, un potere centralizzato ma 27 democrazie”. Quindi “una…
    2 ore fa

    Palermo: i Carabinieri arrestano un 18enne per spaccio

    PALERMO – Prosegue incessante l’impegno dell’Arma dei Carabinieri nel contrasto al traffico e allo spaccio di stupefacenti nella città di Palermo. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un 18enne, accusato di spaccio di crack, la temibilissima droga, ricavata dalla cocaina e in voga specie tra i giovanissimi. Il giovane si trovava a piedi, in piena notte, nel quartiere Albergheria e alla vista della gazzella ha cercato di nascondersi. I Carabinieri lo hanno notato e raggiunto. Una volta perquisito, dal suo borsello sono saltate fuori 26 dosi di crack e 125 euro in banconote di piccolo taglio. L’arresto del ragazzo è stato…
    3 ore fa

    ‘Ndrangheta, sgominata associazione armata a Catanzaro con 22 arresti

    CATANZARO (ITALPRESS) – I Carabinieri del Comando Provinciale di Catanzaro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 22 indagati (19 in carcere e 3 ai domiciliari). Sono accusati di associazione di tipo mafioso armata, concorso esterno in associazione mafiosa, e altri gravi reati, anche aggravati dalle modalità e finalità mafiose, quali estorsione, reati in materia di armi, detenzione e traffico illecito di stupefacenti, nonchè di ricettazione, sequestro di persona, furto in abitazione e danneggiamento seguito da incendio. Il procedimento è attualmente nella fase delle indagini preliminari. – Foto: uffico stampa Carabinieri – (ITALPRESS).
    3 ore fa

    ‘Ndrangheta, operazione Gallicò a Reggio Calabria con 17 arresti

    REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) – Polizia di Stato e Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria, a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria – Direzione Distrettuale Antimafia, hanno eseguito, nell’ambito dell’operazione denominata “Gallicò”, due ordinanze di applicazione di misure cautelari nei confronti di 18 persone (16 in carcere, 1 agli arresti domiciliari ed 1 obbligo di presentazione. Le accuse sono di associazione mafiosa, omicidio, estorsione, usura, detenzione illegale di armi, intestazione fittizia di beni ed altro. Oltre ai destinatari dei provvedimenti cautelari, nei due procedimenti penali risultano indagati complessivamente 40 persone. – Foto: Carabinieri-Polizia (ITALPRESS).
    12 ore fa

    Osimhen risponde a Lewandowski, Napoli-Barcellona 1-1

    NAPOLI (ITALPRESS) – Si chiude con un pareggio la prima del nuovo Napoli di Francesco Calzona, che nell’andata degli ottavi di finale di Champions League non va oltre l’1-1 contro il Barcellona di Xavi. Alla rete di Lewandowski nella prima metà del secondo tempo ha risposto quella del rientrante Osimhen, che trasforma in gol l’unico tiro in porta della partita degli azzurri. Parte forte il Barcellona, che sfrutta un momento di confusione iniziale del Napoli provando ad innescare Yamal, subito pericoloso dopo nove minuti con la conclusione dalla distanza respinta in tuffo da Meret. Portiere del Napoli chiamato ancora all’intervento…
    12 ore fa

    Porto-Arsenal 1-0, decide Galeno in pieno recupero

    OPORTO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – Il Porto si impone per 1-0 sull’Arsenal nella gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League: a decidere il match è il tiro a giro di Galeno in pieno recupero. In generale, allo stadio do Dragao va in scena una partita intensa, ma estremamente bloccata, poco spettacolare e povera di occasioni nitide da gol. Il Porto riesce a portare a compimento il proprio piano partita, facendo giocare male l’Arsenal e limitando l’estro di Saka. Il primo tempo conferma le aspettative della vigilia, mettendo in luce una partita tecnicamente sporca e molto tattica. L’Arsenal domina il…
    Pulsante per tornare all'inizio
    WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com