Scuola e Università

Ospedale dei Bambini: ex giocatore del Palermo Bovo dona fondi per “Malattie Infettive”

Un gesto di generosità in favore dei bambini, dei piccoli pazienti dell’Unità Operativa di Malattie Infettive dell’Ospedale dei Bambini, diretta da Piera Dones. Ne è autore l’ex giocatore del Palermo, Cesare Bovo, oggi difensore del Torino che, insieme alla moglie, Daria Minutoli, sposata lo scorso 27 giugno a Palermo, ha donato dodicimila euro, una parte di quanto ricevuto in occasione delle nozze, per destinarlo ai bambini ricoverati nel reparto.

“E’ una scelta che ci ha commosso – sottolinea il direttore dell’Unità Operativa di Malattie Infettive del Di Cristina, Piera Dones – è un atto da parte dei coniugi Bova che testimonia attenzione e solidarietà verso i bimbi e nei confronti di una struttura come l’Ospedale dei Bambini, punto di riferimento per la pediatria. Pensiamo di impiegare questi fondi per l’acquisto di tablet e computer portatili da destinare ai pazienti per rendere più “umana” la loro degenza in corsia che, spesso, si protrae per giorni”.

Un ringraziamento alla famiglia Bovo è stato espresso anche dal commissario straordinario dell’Arnas Civico, Carmelo Pullara.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button