Arte e CulturaPrimo Piano

Orestiadi, a Gibellina «Caso 4» con Giorgio Rossi

Domani, giovedì 12 giugno, per il festival “Orestiadi, nel segno del contemporaneo”, promosso dalla Fondazione Orestiadi, alle 21,30 presso l’Area 85 a Gibellina, la Compagnia «Sosta Palmizi» porta in scena «Caso 4».

Giorgio Rossi improvvisa sui temi dell’essenza, dando vita ad un’opera unica e irripetibile, proprio come il gesto e il suono. Uno spazio/tempo dove i due linguaggi si intrecciano in un’unica arte.

«L’idea che la danza si trasmetta con lo stare insieme – sottolinea Giorgio Rossi –  condividendo l’esperienza diretta della vita. La mia maestra Carolyn Carlson insegnava d’essere maestri di noi stessi, splendenti e umili allo stesso tempo, in ascolto di sé e degli altri». Ingresso libero.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button