Primo PianoScuola & Università

Ordinanza di Orlando su scuole a Palermo, Figuccia: “chiedo la revoca a Prefetto e Ministero

Scuole, Figuccia chiede la revoca dell’ordinanza a Prefetto e Ministero: “Da Orlando manie di protagonismo”

 

“Sulla chiusura delle scuole il sindaco di Palermo si muove come al solito al di là del dato. Se i contagi registrati tra i banchi ammontano appena allo 0,44 per cento, questa nuova ordinanza sindacale è totalmente infondata. Una ripicca di natura politica visto che fin dall’inizio il sindaco ha sempre lamentato la presunta mancata comunicazione di dati al Comune, puntualmente smentita invece da Asp e Assessorato. Tra l’altro, Orlando ignora la raccomandazione ministeriale di tenere aperte le scuole in un momento di generale deprivazione morale e culturale. Forse il sindaco è d’accordo con il Ministero degli Interni? Forse trova il compiacimento di qualche esponente del governo nazionale? O forse ancora si è lasciato prendere dalle sue manie di protagonismo?

Chiediamo al Prefetto della città e al Ministero degli Interni, di revocare l’ordinanza che viola palesemente il diritto allo studio e manda nel caos più totale le famiglie palermitane”.
A dirlo è Vincenzo Figuccia deputato all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com