PoliticaPrimo Piano

Ncd apre a Udc, Pd e Crocetta: “Ma solo per le riforme”

Già, a livello nazionale Angelino Alfano aveva tentato di riaprire il dialogo con il Pd. “Io penso che il Nuovo Centrodestra debba sostenere le riforme ora che sono arrivate vicino al traguardo”, ha detto qualche giorno fa  il ministro dell’Interno, aggiungendo che “la nostra proposta è quella di migliorare il testo del Senato creando un listino regionale. Occorre comunque superare il bicameralismo perfetto e su questo non si torna indietro”.

Ieri, il gruppo parlamentare dell’Assemblea Regionale del Nuovo Centro Destra,  ha dato mandato ai coordinatori regionali per un incontro con i vertici regionali del Pd e dell’Udc finalizzato a un piano condiviso “che metta al centro la risoluzione dei mille problemi che ancora attanagliano il nostro territorio, accanto a un reale sviluppo sostenibile che passi anche attraverso l’impegno dei fondi comunitari e la realizzazione delle necessarie infrastrutture”, si legge nel comunicato del Ncd.

“Stiamo discutendo di che atteggiamento tenere – spiega Francesco Cascio coordinatore regionale del Ncd – Siamo disponibili ad aprire, prima ad Udc, poi anche al Pd e a Crocetta. E’ un fatto nuovo, ma prima di tutto escludiamo un ipotesi di coinvolgimento interno, sarà un’apertura rivolta solo alla collaborazione per le Riforme, come la prossima sull’assestamento di bilancio. Penso che con questa apertura si possa far fluidificare la loro l’approvazione”.

Ncd sceglie, quindi,  di restare a metà tra maggioranza e opposizione. L’apertura all’Udc e al Pd sarà concretizzata nei prossimi incontri, ma sembra cosa fatta. Ancora in bilico l’accordo con il governatore siciliano, a causa di alcune perplessità da parte degli alfaniani.

“Apprezziamo la scelta del Nuovo Centrodestra di aprirsi al confronto sui temi delle riforme e dello sviluppo. E’ un gesto di responsabilità che più volte in questi mesi abbiamo auspicato e sollecitato”, commenta il segretario regionale dell’Udc siciliana Gianluca Miccichè.

Mentre Fausto Raciti, dal Pd dice: “Esprimo apprezzamento per la posizione emersa dal gruppo parlamentare siciliano di Ncd. Come è noto sin dalle ultime elezioni amministrative proponiamo un percorso che dia all’esperienza siciliana la stessa velocità di quella nazionale”

Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: