Politica

Nello Musumeci: “La Regione sia istituzione al servizio dei siciliani”

Nello Musumeci (foto Internet)

“La Sicilia ha bisogno si scelte economiche chiare e precise, senza mettere insieme tutto e il contrario di tutto – Lo ha detto Nello Musumeci, candidato governatore della Regione Siciliana, rispondendo alle domande dei giornalisti a margine dei lavori degli stati generali del Pid-Cantiere Popolare a Caltanissetta.

“Questo vuol dire affrontare con serietà, collegialità e condivisione, le tante questioni aperte, senza proporsi come i depositari della ricetta magica che in un anno risolverà tutte le questioni, – ha proseguito Musumeci – molte delle quali hanno origine antica e responsabilità cronicizzate nel tempo, di tutte le forze politiche. Oggi la Regione è vista dai Siciliani come la causa dei mali dell’isola, come controparte e non come istituzione di servizio.

Dobbiamo recuperare la fiducia dei cittadini, cominciando da una riforma della burocrazia regionale che, razionalizzando l’impiego dei quadri dell’amministrazione, garantisca efficienza dei servizi senza ricorrere a personale esterno, consulenti, consiglieri.

Dobbiamo tagliare la spesa improduttiva, liberando risorse per la investimenti produttivi – ha sottolineato con forza Musumeci nel suo intervento – perché il sostegno alla piccola e media impresa è una delle chiavi per far ripartire l’economia.

Queste sono le idee – ha concluso Musumeci – che mettiamo a disposizione di quanti vorranno condividere il nostro percorso, al di là degli schieramenti politici e della divisioni tra i partiti, ed io credo di aver dimostrato, con la mia vita ed il mio impegno politico, di avere la credibilità per offrirle ai Siciliani”.

(Comunicato Stampa)

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button