Primo Piano

Muos, Varchi (FdI): “Dagli americani una mela avvelenata che i siciliani non vogliono”

Carolina Varchi (foto ufficio stampa)

Carolina Varchi, candidata alla Camera dei Deputati nella lista di Fratelli d’Italia, sulla vicenda del Muos a Nisceminel scrive nel suo blog : “Forse qualcuno pensa che la Sicilia sia diventata la nuova stella della bandiera americana.

La Sicilia è Italia ed il suo territorio non può essere usato per la costruzione del Muos voluto dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Gli altri siti nel mondo scelti sono in zone desertiche a causa della pericolosità del radar per la salute. Non si capisce perché installare il Muos in Sicilia nei pressi di un centro abitato.

La Sicilia non può essere trattata come una colonia degli Usa, c’è in gioco la nostra sovranità nazionale. Per questo sostengo la mobilitazione dei cittadini che, nel silenzio dei media nazionali, stanno conducendo una coraggiosa battaglia in difesa del loro territorio”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: