Cronaca

Muos, Ferrandelli: “La firma dell’assessore mette fine ai lavori”

Fabrizio Ferrandelli

“Il cantiere per la costruzione del Muos ha le ore contate”. Commenta così Fabrizio Ferrandelli, deputato Pd all’Ars e segretario della commissione Territorio e ambiente, la firma che l’assessore Mariella Lo Bello ha appena posto sui documenti di revoca delle autorizzazioni.

Adesso è ufficiale: il Muos non si farà. Con la revoca definitiva delle autorizzazioni – precisa Ferrandelli – mettiamo la parola fine alla battaglia che abbiamo combattuto anche burocraticamente.

Un lungo iter che oggi giunge al termine e che ci fa tirare un sospiro di sollievo.
Questo non vuol dire che abbasseremo la guardia – conclude Ferrandelli – e continueremo a vigilare finche l’ultimo pezzo del cantiere non sarà smantellato. Nessuno può prendersi gioco della sovranità del popolo siciliano e della salute dei cittadini. Ringrazio il presidente Crocetta e l’assessore Lo Bello per aver dato giusto seguito alla mia mozione e di aver rispettato la volontà dell’assemblea e dei siciliani”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button