Primo PianoTop News Italpress

Mourinho “Col Toro sarà dura, serve qualità offensiva”

ROMA (ITALPRESS) – “Mi aspetto una partita difficile. Il Torino difende bene con un suo stile, concede poco, è una squadra dura da affrontare. Servirà una partita di grande qualità offensiva”. Lo ha detto l’allenatore della Roma, Josè Mourinho alla vigilia del match contro il Torino all’Olimpico. Tornano Vina e Calafiori, due opzioni in più nel reparto arretrato: “Difesa a quattro o a cinque? Non rispondo – dice il portoghese in conferenza – Abbiamo più opzioni in difesa con i rientri di Vina, Calafiori e Smalling. Ma il problema si è spostato a centrocampo per via delle assenze di Cristante, Veretout e Villar”. Per questo motivo, Mancini potrebbe avanzare a centrocampo come fatto in passato con Fonseca: “Può essere un’opzione – conferma Mourinho – perchè abbiamo i quattro centrali di difesa disponibili. Può toccare ad uno di loro il sacrificio di avanzare a centrocampo”. Mourinho e i suoi ragazzi potranno contare sul sostegno del pubblico. “Conoscevo la passione dei tifosi della Roma e sono molto contento della situazione. I tifosi vengono sempre allo stadio, non solo quando si vince, perchè trovano una squadra che lotta e ciò crea un legame tra noi e la gente. La Conference League è l’esempio: c’è sempre un Olimpico bello. Giocare con lo stadio pieno contro Torino e Inter sarà più bello per noi”. Contro i granata previsti oltre 45.000 tifosi.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button