Cronaca

Monreale: padre e figliastro rubano gli armadietti del campo comunale

Stavano rubando gli armadietti dagli spogliatoi dei campi  della “Ranteria”, di fronte al Cres, ma sono stati bloccati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Monreale impegnati in un un servizio perlustrativo tra Monreale e San Martino delle Scale.

I militari hanno notato due individui trafficare con fare sospetto nei campetti da tennis che sorgono di fronte all’edificio del Cres. Quando si sono avvicinati, gli uomini dell’Arma hanno subito capito che i due erano intenti a trafugare due armadietti prelevati presumibilmente dall’interno degli spogliatoi. Per questo motivo F. C, 36 anni, è finito in manette, mentre il suo figliastro, di 16 anni, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica dei minori di Palermo.

F.C., ha atteso in regime di arresti domiciliari il rito direttissimo celebrato nella giornata di ieri e conclusosi con la convalida dell’arresto. Nel corso dell’udienza sono stati richiesti i termini a difesa, pertanto rimesso in libertà.

Cristina Monti

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: