CronacaPrimo Piano

Monreale: furto di 200 metri di rame

foto archivio

Un uomo è stato sorpreso mentre stava sradicando i cavi di rame dell’illuminazione pubblica tra le vie SP 20 e PG 16 della frazione di Pioppo. Alla vista dei militari ha cercato di scappare, nascondendosi tra la vegetazione. Succede a Monreale, dove i carabinieri hanno arrestato R.R. con l’accusa di furto aggravato. Una volta rintracciato sono scattati i controlli. R.R. è stato trovato in possesso di una piccozza di 90 centimetri e aveva già asportato 200 metri di cavi in rame da un tombino d’ispezione. 

Processato con il rito direttissimo il giudice ha convalidato l’arresto e ha inflitto l’obbligo di dimora nel comune di Monreale e il divieto di allontanamento dalla propria dimora nell’arco orario 21/07.

Daniela Spadaro

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: