CronacaPrimo Piano

Monreale, coltivava piante di marijuana in casa: arrestato

E’ accaduto nel week-end, a Monreale, quando i Carabinieri del Nucleo Operativo e del  Nucleo Investigativo, coadiuvati dal Nucleo Cinofili dei Carabinieri di Palermo-Villagrazia, nel corso di un servizio antidroga teso a contrastare la produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arrestato Onofrio Bonafede, classe 1975.

Il prevenuto coltivava e deteneva piantine di marijuana in casa. Infatti, dopo una perquisizione prima nel suo domicilio, poi nel luogo della sua residenza, i militari hanno rinvenuto complessivamente 20 piante di cannabis indica e due bilancini di precisione utilizzati per la pesatura delle dosi.

L’Autorità Giudiziaria, disponeva che Bonafede fosse associato presso la casa circondariale “Ucciardone”, in attesa della convalida dell’arresto, che è arrivata nella giornata di ieri, pertanto, sottoposto alla misura cautela degli arresti domiciliari.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button