CronacaPrimo Piano

Monreale: arrestato 38enne per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente

I Carabinieri della Compagnia di Monreale, nell’ambito di un servizio coordinato finalizzato alla repressione dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, Tommaso Fileccia, nato a Palermo e residente a Monreale, di anni 38, con precedenti specifici.

L’operazione è stato il frutto dei frequenti e quotidiani pattugliamenti del centro normanno da parte dei Carabinieri, che accortisi di uno strano “andirivieni” nei pressi del raccordo tra i piazzale Florio e la SS186 decidevano di appostarsi e osservare la zona.

L’intuito dei militari veniva premiato, infatti nel giro di pochi minuti vedevano giungere un giovane che dopo aver scambiato qualche parola con Fileccia, acquistava una dose di marjuana.

Fermati ed identificati i due giovani, i Carabinieri decidevano di portarsi presso l’abitazione di Fileccia e a seguito della perquisizione rinvenivano altri 16 grammi di marjuana. Per Fileccia sono scattate così le manette con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, mentre per il giovane acquirente i Carabinieri hanno proceduto ad una segnalazione amministrativa.

Posto agli arresti domiciliari, nella giornata di ieri si è visto convalidare l’arresto dal GIP di Palermo e nell’attesa delle successive fasi dibattimentali è stato rimesso in libertà.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button