Cronaca

Modelli 730, rimborsi annullati dall’Agenzia delle Entrate: esposti in procura

Il Consiglio di Amministrazione di Amg Energia Spa si è recato ieri presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Palermo, per presentare un esposto della società AMG Energia S.p.A. e della controllata Costruzioni industriali s.r.l in liquidazione, relativamente alla vicenda dei rimborsi erogati ad alcuni lavoratori per i “modelli 730”, annullati dall’Agenzia delle Entrate.

Lo scorso 26 agosto il Caf Italia srl aveva annullato numerosi 730/2013 tutti predisposti da un centro raccolta della stessa società, che si trova a Palermo. I modelli 730 erano riferiti a diverse decine di lavoratori, tra cui anche dipendenti del Comune di Palermo e di alcune società sue controllate, tra cui appunto AMG Energia.

L’annullamento delle dichiarazioni da parte del Caf Italia, avvenuto nel mese di agosto, non ha consentito di bloccare l’erogazione dei rimborsi che, a seguito di tale annullamento risultano indebiti e non spettanti.

L’Agenzia delle Entrate da controlli a campione ha appurato come siano presenti “evidenti anomalie di compilazione che hanno comportato la produzione di esiti di rimborso indebiti”.

I Presidenti delle società interessate e l’Amministrazione comunale stanno quindi avviando le procedure di recupero delle somme indebitamente percepite da alcuni lavoratori, mentre è lasciata alla Procura della Repubblica, cui anche il Comune e le altre Partecipate presenteranno analoghi esposti, la verifica di eventuali responsabilità sotto altri profili.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: