CronacaPrimo Piano

Misilmeri: BASHIR Ali Abdulaziz, somalo, arrestato per lesioni aggravate

l'extracomunitario, con permesso di soggiorno scaduto, minacciava di morte

I carabinieri della stazione di Misilmeri hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il 35enne BASHIR Ali Abdulaziz di nazionalità somala poiché ritenuto responsabile di “lesioni aggravate”. Nella notte del 24 u.s. a seguito di una chiamata al 112, i militari dell’Arma intervenivano in c.da Piano Ferrera di Misilmeri, dove un uomo stava aggredendo due persone. Gli operanti giunti sul posto, identificavano il soggetto, ancora presente all’interno della proprietà, in BASHIR Ali Abdulaziz, risultato con il permesso di soggiorno scaduto.

I fatti sarebbero scaturiti perché l’uomo avrebbe voluto trattenersi nella casa in cui era stato ospitato da anni, contro la volontà della proprietaria che sopportava le sue continue minacce di morte. Nel corso del sopralluogo veniva rinvenuto un cacciavite utilizzato da BASHIR durante l’aggressione.

Una delle due vittime – immediatamente trasportata presso l’ospedale Buccheri La Ferla di Palermo – riportava una ferita lacerocontusa da arma da taglio in sede pettorale e un’escoriazione laterocervicale.

L’uomo al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e questa mattina l’autorità giudiziaria, che ha convalidato l’arresto, ha disposto il divieto di dimora nel Comune di Misilmeri.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

2 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: