Cronaca

Mercatini rionali selvaggi, La Colla: “Si regolamentino gli abusivi e si sanzioni chi sporca”

Luisa La Colla
Luisa La Colla

“E’ ora di mettere al centro della discussione politica cittadina la regolamentazione dei mercatini rionali”. Ne è convinta Luisa La Colla, consigliere comunale del Partito Democratico, per la quale “non si può più perdere altro tempo: come si può pretendere di tutelare i principi della legalità e della civiltà se non si comincia dalla base?”.

In primo luogo, secondo La Colla, bisogna puntare a regolarizzare i mercanti abusivi, “anche facendo pagare un solo euro simbolico per concedergli l’autorizzazione a vendere i propri prodotti, assegnando delle aree ben delineate”.

“In questo modo – spiega il consigliere – non solo si garantirebbe una maggiore equità tra chi ha la licenza e chi no (la legge è uguale per tutti, no?) e la possibilità a molti di portare ‘un pezzo di pane’ a casa, ma anche e soprattutto permetterebbe di individuare più agevolmente chi non ha la decenza di raccogliere i rifiuti dopo avere smontato la bancarella”.

“Chiedo, pertanto, all’amministrazione e al consiglio comunale – conclude La Colla – di attivarsi affinché si ponga un freno ai mercatini rionali ‘selvaggi’, magari allargando anche le competenze dei vigili urbani, presenti per regolare la viabilità ma non per sanzionare chi non dovrebbe occupare alcuno spazio o chi sporca. Sono in attesa che l’assessore ci stupisca”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: