Primo PianoTop News Italpress

Martin beffa Quartararo nelle seconde libere del Gp d’Aragon

ALCANIZ (SPAGNA) (ITALPRESS) – Tempi più performanti rispetto al mattino e grande equilibrio nella seconda sessione di prove libere del venerdì del Gran Premio d’Aragon, 15^ tappa del Motomondiale 2022, sul circuito “Motorland Aragon” di Alcaniz (Spagna). A differenza della prima sessione – dove il miglior tempo lo aveva firmato Aleix Espargaro su Aprilia con 1’48″686, di 12 millesimi più veloce rispetto a Pecco Bagnaia – la pista dell’impegnativo circuito iberico è risultata essere più pulita e questo ha portato a un notevole abbassamento delle prestazioni cronometriche. A prevalere è stato Jorge Martin. Lo spagnolo della Ducati Pramac ha staccato il miglior tempo in 1’47″402. Beffato il leader del mondiale, il francese Fabio Quartararo su Yamaha, distanziato di 74 millesimi. A un decimo di ritardo il terzo classificato, l’altro ducatista del Team Pramac Johann Zarco. Tutti nel fazzoletto di mezzo secondo i primi dieci. Quarto e quinto posto per gli italiani della Ducati Bastianini e Bagnaia, poi gli spagnoli Rins su Suzuki e Vinales su Aprilia (attenzione a quest’ultimo per quanto riguarda il passo gara). Rientra con un’ottava posizione dopo un’assenza di sei gare Marc Marquez che riporta la Honda tra le posizioni che contano. Top 10 completata da altre due Ducati: l’ufficiale dell’australiano Jack Miller, nono, e quella del team VR46 di Luca Marini, decimo. Si ritorna in pista per la terza sessione di prove libere domani alle 9:55.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button