CronacaPrimo Piano

Marsala, bimbo di tre anni batte la testa mentre gioca. E’ in stato di morte cerebrale

foto di Antonella Tantillo @copyright Panastudio

Marsala, è in stato di morte cerebrale il bambino di tre anni che ieri ha battuto la testa mentre giocava nella sua casa.  Il piccolo, che dopo un po’ di tempo dall’incidente ha cominciato ad accusare un malore, è stato portato dai genitori al pronto soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino di Marsala.

Nel corso della notte le sue condizioni sono peggiorate e il bambino, in seguito alla tac che ha riscontrato un’emorragia cerebrale, è stato trasferito a Palermo all’ospedale Villa Sofia. Lì i medici lo hanno operato nel tentativo di fermare l’emorragia e salvargli la vita.

Ma nel pomeriggio è stata dichiarata la morte cerebrale. Sull’incidente indagano i carabinieri.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: