CronacaPrimo Piano

Maltrattamento di animali, denunciate 5 persone a Palermo

Si è sviluppato nei giorni scorsi un particolare servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione del fenomeno del maltrattamento di animali.

Nello specifico, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Palermo con il concorso del personale della Polizia Municipale di Palermo – Nucleo Cinofili, sono intervenuti nel Cortile Meli del quartiere Falsomiele di Palermo dove verosimilmente era stato segnalato  un combattimento tra animali.

Le gazzelle dell’Arma, raggiunta la menzionata località, individuavano cinque soggetti, tutti di età compresa tra i 36 ed i 48 anni, i quali venivano bloccati mentre si allontanavano in tutta fretta.

Nel corso delle ispezioni effettuate veniva accertato che, presso un terreno di proprietà di un 43enne, erano detenuti in pessime condizioni igienico-sanitarie cinque cani di cui due di razza “american staffordshire terrier”, uno di razza “pitbull”, uno di razza “meticcio” ed uno di razza “american bulddog” e che gli stessi erano sprovvisti di microchip e di codice aziendale.

Dopo gli accertamenti del caso, i quattro individui identificati, nonché il 43enne, proprietario del terreno in cui sono stati rinvenuti i cani, venivano deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Palermo poiché ritenuti responsabili del reato di maltrattamento di animali.

Inoltre, sulla scorta delle risultanze investigative, non vi è da escludere che tale luogo potesse prestarsi all’uso di cani per impegnarli in combattimenti ed a tal proposito le indagini dei Carabinieri sono ancora in corso.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com