PoliticaPrimo Piano

M5S, mozione di censura alla Scilabra “per i fallimenti del Piano giovani e della Formazione”

foto ZeroNoveUno Tv

Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars presenterà una mozione di censura all’assessore Scilabra. Non c’è, comunque, solo il clamoroso fallimento del Piano giovani alla base dell’atto in cantiere al gruppo Cinquestelle, ma anche quello, forse ancora più devastante, della Formazione professionale, “ormai un deserto costellato da drammi familiari”.

“Il fallimento della Scilabra – affermano i deputati M5S – è comunque il fallimento dell’intero governo Crocetta, che finora non è riuscito a centrare un solo obiettivo di rilievo, e che dimostra di governare senza bussola né competenza”.

Per questo, in casa Cinquestelle si comincia a ragionare nuovamente su qualcosa in più della semplice mozione di sfiducia individuale.

“Bisogna – affermano i deputati – mettere fine a questa esperienza di governo e bisogna farlo prima che sia troppo tardi”.

Intanto, in occasione della nuova seduta di commissione, programmata per il 3 settembre, il Movimento 5 Stelle formalizzerà una nuova richiesta di diretta streaming.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com