EnogastronomiaPrimo Piano

L’italia eccelle nella cucina anche in tempo di pandemia e la pizza tiene il passo. Gli italiani la preferiscono

La pizza si conferma come alimento preferito dagli italiani

 

Durante il lockdown gli italiani hanno riscoperto il piacere di cucinare e passare il tempo a preparare gustosi piatti. Tra gli alimenti più gettonati rientrano sicuramente la pasta e la pizza fatti a mano: nel mese di marzo le percentuali di vendita delle farine, della semola e delle uova sono decisamente aumentati rispetto il mese di febbraio.

Si è calcolato che più della metà della popolazione italiana ha passato il tempo dedicandosi alla cucina e sperimentando la preparazione dei prodotti lievitati: non solo le donne, che comunque sono state il 70%, ma anche gli uomini si sono dilettati in cucina.

 

Alcuni trucchi per un impasto perfetto

 

Preparare l’impasto per la pizza sembra una ricetta elementare ma non è così semplice come può sembrare: occorre avere una certa attenzione sia agli ingredienti che al modo di lavorare l’impasto. Se non si è in possesso di una ricetta per la preparazione in casa della pasta per la pizza, è possibile visitare la pagina della Molisana che offre una guida veloce ma dettagliata da seguire ad ogni passo.

Trovare gli ingredienti giusti e di buona qualità è fondamentale per la riuscita di un’ottima pizza fatta a mano e cotta nel forno di casa. Essenziale è l’idratazione della pasta: la temperatura dell’acqua utilizzata per l’impasto deve essere di circa 20°, non troppo fredda perché potrebbe fermare la lievitazione e neppure eccessivamente calda che potrebbe toglie elasticità al prodotto finale. Per il lievito è sempre meglio scegliere quello fresco di birra, utilizzarne poco e far lievitare per più tempo possibile, così da renderla leggera e digeribile. Al fine di migliorare la lievitazione è consigliabile anche aggiungere un pizzico di zucchero, aiuterà a rendere più reattivo il lievito.

I condimenti perfetto per una pizza gourmet

 

Qualche consiglio ed idee sfiziose per delle fantastiche pizze gourmet fatte in casa? Potete provare la pizza con scamorza affumicata e crudo, con l’aggiunta di qualche rametto di rosmarino per profumarla e un poco di passata di pomodoro per fare in modo che la base non secchi troppo.

Per chi ama i formaggi saporiti, il consiglio è quello di preparare una pizza con taleggio e porcini, con una spolverata di pepe nero, buonissima anche senza pomodoro ma con l’aggiunta di mozzarella fiordilatte, che insieme al taleggio la renderà morbidissima. La più gustosa e profumata sicuramente è con mortadella, stracciatella e rifinita con granella di pistacchi, ormai diventata la più celebre delle pizze gourmet.

Related Articles

2 Commenti

  1. Avatar polixiotto corrotto politico berlusconista cerca di coinvolgere vicchy in schifezza e querele per estorsione politica e vendetta attraverso simulazione di reato ha detto:

    io sono testimone attraverso suoi vecchie querele e camionisti o pregiudicati perchè non falsa nessuna mansione o puffo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com