Scuola e Università

L’Istituto Volta ospita l’evento formativo “La scuola non tratta”

Isoke è  nata a Benin City in Nigeria, la citta’ da dove arrivano la maggior parte delle ragazze che vengono fatte prostituire sulle nostre strade. Arrivata in italia nel 2000 con il sogno una vita migliore, fu resa schiava dalla mafia nigeriana e italiana e costretta prostituirsi.  Riuscita a liberarsi dalla tratta, lasciandoci quasi la vita, ha scelto di aiutare le altre migliaia di ragazze nigeriane schiavizzate in italia.

Giovedì 10 aprile, dalle ore 09,  prenderà il via un importante evento formativo dedicato ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado, “La scuola non tratta”, ospitato dall’I.I.S.S  Alessandro Volta di Palermo, con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale.

Il corso, della durata di 8 ore, accoglierà la testimonianza di Isoke e il contributo di diversi relatori rappresentanti di istituzioni e della società civile a sostegno di percorsi didattici di prevenzione, sensibilizzazione e informazione sul fenomeno della tratta degli esseri umani.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com