Arte e CulturaPrimo Piano

L’incoraggiamento del Procuratore Capo Camillo Falvo a non mollare

Grande è l’affetto e la gratitudine della grande famiglia del Parlamento della legalità internazionale verso il Procuratore Capo della Procura di Vibo Valentia Camillo Falvo a conclusione del V Convegno di taglio internazionale svoltosi bella splendida location di Poggio San Francesco con tanto di patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Parole di affetto sono indirizzate al Procuratore Capo da Nicolò Mannino presidente del movimento ché ha visto schierarsi accanto a.lui dopo le stragi del 82 il giudice Antonino Caponnetto coordinatore del pool antimafia dì cui ne facevano parte Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Il giudice Antonino Caponnetto con lettera datata anno 2000 accettava la nomina di Presidente Onorario del Parlamento della legalità internazionale.

Camillo Falvo

“Desidero a nome mio personale e di tutto il Parlamento della legalità internazionale-dice Nicolò Mannino -esprimere ogni sentimento di ammirazione e gratitudine verso la meravigliosa persona del procuratore capo della procura di Vibo Valentia Camillo Falvo. Il suo messaggio di riscatto e di non mollare consegnatoci al V Convegno vissuto insieme ci sprona a proseguire il cammino culturale intrapreso in difesa dei veri valori della vita. “. Intanto dalla Calabria docenti scrivo in casa parlamento della legalità internazionale per far sbarcare anche in questa regione il movimento e insediate delle ambasciate culturali nel mondo scuola. Ovviamente la risposta dello STAFF di presidenza è stata positiva.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button