Economia & LavoroPrimo Piano

PALERMO, LICEO CANNIZZARO SI DOTA DI UN ROBOT MECCATRONICA

Antonello Mineo (Meccatronica) e Annamaria Catalano (dirigente liceo Cannizzaro)

Liceo Cannizzaro Palermo si dota del robot Meccatronica

Stamani la consegna del presidio medico, sanificate prime tre aule dopo isolamento fiduciario studenti

Mineo: “Orgogliosi di supportare sistema scuola per la sicurezza e la salute dei ragazzi”

 

PALERMO – Il liceo scientifico Cannizzaro di Palermo si dota del robot del Distretto Meccatronica per la disinfezione degli spazi e delle 69 aule: si tratta del primo istituto scolastico in Sicilia ad acquisire l’unica tecnologia riconosciuta come presidio medico sanitario dal ministero della Sanità.

Per aumentare  la sicurezza e tutelare la salute dei circa 1.700 studenti oltre che del personale docente e amministrativo, la dirigente del Cannizzaro, Annamaria Catalano assieme al suo staff, ha deciso di dotare l’Istituto del robot Phs (Pro health system), sviluppato dal gruppo Purity, che in Sicilia ha una partnership con Meccatronica: la macchina ad elevata intelligenza utilizza i raggi Uv-C e l’ozono per la disinfezione in tempi record di qualsiasi tipo di ambiente contro virus e agenti patogeni, a cominciare dal Covid-19. I robot possono essere anche programmati o gestiti a distanza grazie a un sistema all’avanguardia realizzato da ingegneri e informatici del gruppo Purity.

Il robot è stato consegnato stamani all’Istituto dal presidente di Meccatronica, Antonello Mineo. L’ingegnere del Distretto, Francesco Sabella, ha tenuto un corso di formazione al personale della scuola: otto persone che utilizzeranno il robot per sanificare gli ambienti. Alla fine del briefing, il robot è stato utilizzato immediatamente: sono state sanificate tre aule che la dirigente è stata costretta a chiudere. “Oggi stiamo procedendo a sanificare tre aule vuote per l’isolamento fiduciario degli studenti – dice la dirigente Catalano – Questo robot ci consente di non fare la sanificazione chimica che abbiamo dovuto fare fino ad ora per sanificare gli ambienti. Utilizzeremo il robot Meccatronica per le sanificazioni periodiche e ogni volta che una classe si reca all’esterno prima di fare rientrare gli alunni in aula”.

L’Istituto Cannizzaro, il più antico liceo di Palermo, ha scelto il robot Meccatronica dopo averne valutato le potenzialità e l’efficacia durante una demo effettuata proprio all’interno del plesso pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico, alla presenza del presidente di Meccatronica Antonello Mineo e dei vertici del gruppo Purity: il sales manager di Autognity, Enzo Catenacci e il manager di Klain Robotics (partner industriale), Fabio Greco.

Il robot verrà utilizzato per la disinfezione di 69 aule, 7 laboratori, la palestra, l’aula magna da 200 posti e tutti gli altri ambienti del plesso che ospita il prestigioso liceo, sempre ai primi posti della classifica di Eduscopio, il portale attraverso cui la Fondazione Agnelli valuta le scuole superiori di tutt’Italia.

“Siamo orgogliosi di poter offrire il nostro supporto al sistema scolastico per la sicurezza e la salute degli studenti – dice Antonello Mineo – Essere stati scelti dal più antico liceo di Palermo rafforza il lavoro che stiamo portando avanti in Sicilia dove le imprese del Distretto, investendo nella produzione di Dpi ‘made in Sicily’, stanno dimostrando di essere competitive”. La dirigente Annamaria Catalano

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: