Arte e CulturaPrimo Piano

Legalità: Premio Caponnetto alla siciliana Valeria Grasso

valeria grasso -premio caponnetto
valeria grasso -premio caponnetto

(di redazione) “Il premio che mi è stato conferito ieri ha un grande valore… perché mi è stato dato da una grande fondazione che combatte realmente contro le mafie e l illegalità, parlo della fondazione che porta non solo il nome ma soprattutto i valori di un grande uomo come il giudice caponnetto, questi momenti ti aiutano molto perché ti rendi conto che tutto quello che hai fatto e che continui a fare per combattere la mafia ha un senso… perché in questi momenti capisci che sacrificare la tua vita per una società più pulita è una grande missione, che sacrificare la tua vita per consegnare un domani migliore alle nuove generazioni e’ un atto dovuto, ricordare ai giovani di non avere paura davanti al sopruso, davanti all’illegalità è simbolo di libertà.

Dinanzi alle continue notizie devastanti per il nostro paese dove troppo spesso ultimamente chi dovrebbe tutelare gli interessi dei cittadini cade nel compromesso colgo l’occasione per ribadire il mio pensiero, la lotta alla mafia è una cosa seria, significa scegliere di vivere per sempre nel rispetto della legalità al servizio dei cittadini, troppo spesso si usa la parola “legalità ” per spot. ringrazio la Fondazione Antonino Caponnetto ed il suo Presidente Salvatore Calleri e dedico questo premio a tutti quelli che hanno avuto il coraggio come me di non piegare la testa, ma soprattutto lo dedico a chi inizierà da domani a non piegarla ed a ribellarsi…”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button