CulturaPrimo Piano

LE DONNE TRA SAPERI E SAPORI, SABATO A CAMPOREALE

LE DONNE TRA SAPERI E SAPORI,  SABATO A CAMPOREALE

UN DIBATTITO DEDICATO AI TEMI DELLA CRESCITA E DELLO SVILUPPO SOCIALE ED ECONOMICO

“Territorio, integrazione, cultura. Le donne scelgono un progetto comune”: è il titolo del convegno che si terrà sabato 5 marzo a partire dalle 10:30 a Camporeale, presso il Palazzo comunale, nel suggestivo Atrio del Principe.

Una mattinata di confronti, dibattiti e riflessioni legati alle tematiche femminili, con particolare attenzione rivolta al rapporto tra donne e lavoro: l’iniziativa, che si inserisce nell’ambito della tradizionale ricorrenza dell’8 marzo, è stata organizzata e promossa da Gabriella Vaccaro, imprenditrice e scrittrice, in collaborazione con Giovanna Gebbia, esperta di marketing territoriale, con l’obiettivo di accendere i riflettori sulle potenzialità di sviluppo e crescita economica e sociale attraverso il contributo delle donne e la loro naturale propensione a fare “rete” con le proverbiali doti di integrazione, mediazione e capacità di sintonizzarsi con le istanze della comunità.

I lavori , moderati dalla giornalista Marianna La Barbera, avranno inizio alle 10:30 con l’intervento del sindaco di Camporeale Vincenzo Cacioppo; prevista la partecipazione di relatrici di estrazione professionale diversa, accomunate però dalla volontà di promuovere azioni finalizzate al benessere sociale, economico e culturale: la psicoterapeuta Elena Lanfranca, l’imprenditrice Anna Alessandro,  la scrittrice e mediatrice culturale Houda Sboui , Maria Giambruno consigliera dello Zonta Club “Palermo Zyz” e la stessa Gabriella Vaccaro, titolare del locale “La Porta dei Sensi”.

Grande spazio dedicato all’associazionismo attraverso i contributi di Ina Modica, Antonella Italia e Maria Teresa Ciminnisi , rispettivamente presidenti di DonnAttiva, Itinerari del Mediterraneo e Donnacostanza.

Ingresso libero.

A conclusione degli interventi, i partecipanti avranno la possibilità di prendere parte al  pranzo ideato per l’occasione dallo chef Stefano Affatigato , ispirato ai sapori del territorio, che si terrà presso i locali della Porta dei Sensi a pochi passi dal Palazzo comunale.

Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero 320.1812362.

Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: