CronacaPrimo Piano

Lavoratori Almaviva in presidio davanti l’Enel, per dire no ai trasferimenti a Rende

(di massimo brizzi) Sempre più vicino il 24 ottobre giorno in cui i 154 dipendenti Almaviva Palermo, in forza alla commessa Enel persa a dicembre, dovranno presentarsi alla sede Almaviva di Rende i Calabria.
Oggi il presidio per dire no al trasferimento davanti l’Enel di Palermo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button