Primo Piano

Elezioni regionali in Sicilia, iniziato lo spoglio. Exit poll: Schifani in testa.

L’autonomista Cateno De Luca al secondo posto

Alle ore 14 lo start dello spoglio delle schede per le elezioni regionali che, secondo  gli exit poll di Opinio- Rai, vedono Renato Schifani nuovo presidente della regione siciliana con una percentuale di consensi tra il 37 e il 41 per cento;  al secondo posto l’aspirante Sindaco dei Siciliani Cateno De Luca, con una previsione fra il 24 e il 28 per cento; al terzo posto la candidata del Pd e dei Cento passi, Caterina Chinnici che otterrebbe una percentuale di preferenze fra il 15,5 e il 19,5 per cento, stando sempre agli exit poll di Opinio-Rai .

A seguire il candidato del Movimento 5 stelle Nuccio Di Paola con una percentuale tra il 13 e il 17 per cento. Infine, Gaetano Armao (Azione e Italia viva) ed Eliana Esposito (Siciliani liberi) si attesterebbero dall’ 1,5 al 3,5 per cento.

In Sicilia per le elezioni regionali ha votato il 48,62 % degli aventi diritto, rispetto alla percentuale del 46,75 % nelle precedenti regionali nel 2017.

Su 4.627.146 aventi diritto sono andati alle urne in Sicilia 2.249.870 cittadini. La provincia con la maggiore affluenza è Messina col 53,4 % (alle precedenti regionali si era fermata al 51,75 %), quella con la minore partecipazione è Enna col 39,99 % (37,68 % alle precedenti consultazioni).

Se gli exit poll venissero confermati, la sorpresa è sicuramente quella di Cateno De Luca che si piazza al secondo posto dopo la candidatura di Schifani, ex presidente del Senato, candidatura che ancora una volta conferma la vitalità di Forza Italia, partito che risulterà centrale nella formazione del governo non solo locale ma anche nazionale.

Caterina Guercio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com