Moda-Società-Gossip

Laura Chiatti presenta il suo piccolo alle vicine e poi parte con Marco Bocci

 

Laura Chiatti scende dalla sua abitazione a Roma tenendo il figlio Enea amorevolmente tra le braccia. E’ bella l’attrice con il suo abitino a fantasia bianco e nero sopra il ginocchio, sopra un cardigan black, come sempre scure sono le calze coprenti sotto e gli stivali con la zeppa.

Porta i capelli raccolti e un foulard annodato simpaticamente sulla testa. Sul volto, senza trucco, occhialoni scuri a coprirle lo sguardo intenso ed espressivo. Sotto casa incontra le vicine e presenta il pargolo, mamma orgogliosa. C’è anche Marco Bocci, l’uomo che ha sposato lo scorso luglio, che trasporta carrozzina, pacchi e bagagli: si parte, destinazione Perugia. In Umbria la coppia sente di essere veramente a casa, in famiglia, lontana dai riflettori.

Con Enea in braccio Laura Chiatti si sente felice. orgogliosa presenta il bimbo nato lo scorso 22 gennaio alle vicine. Lo fa insieme a Marco Bocci, pure lui con il cuore gonfio di soddisfazione, il bebè è uno splendore. I due sono contenti, finalmente si parte e si va a Perugia, dove ci sono anche i nonni del piccolo, i cuginetti e tanti altri amici.
Laura Chiatti, nel portare in braccio Enea, mentre lo presenta alle donne che abitano accanto a lei nella Capitale, è attenta
Laura si sente in forma. Finalmente si parte per Perugia insieme a Marco Bocci. Se qualcuno ha da ridire su di lei, lo invita a farsi gli affari suoi

Si sente una mamma assai premurosa: per il pargoletto ha ridotto al minimo gli impegni di lavoro. Tornerà sul set per il prossimo film di Leonardo Pieraccioni, ma al primo posto c’è ora la famiglia senza la quale, ora sarebbe impossibile vivere.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: