CronacaPrimo Piano

Lampedusa, naufragato barcone con 100 migranti

Foto internet

Naufragato nella notte a largo di Lampedusa un barcone con a bordo un centinaio di migranti. Come si legge su Lapress.it, “la prima richiesta di aiuto è arrivata alle 18 di ieri e sono iniziate le ricerche, ma solo alle 24.30 è stato possibile localizzare i telefoni Gsm dai quali era partito l’allarme e alle 2.20 sono stati trovati i primi naufraghi”.

Sono 54 le persone che sono state salvate al momento. Alcune di loro sono stare recuperate nell’isola di Lampione, che si trova a pochi chilometri da Lampedusa.

Si prospetta, però, una tragedia, perché i superstiti hanno affermato che a bordo del barcone – salpato dalle coste nordafricane – c’erano 100/120 persone. C’è chi ha parlato anche di 150.

Nella zona stanno operando diverse unità della Guardia costiera e della Guardia di finanza, tre navi militari della Nato e mezzi aerei, con la speranza di ritrovare altri migranti in vita.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button