Arte e CulturaPrimo Piano

La Scatola dei Sogni, la mostra di Enzo Tardia

Enzo Tardia – Astrazioni magiche
acrilico e olio su tela, cm. 40×40, 2014

La mostra raccoglie ventitré tele realizzate ad olio ed acrilico nel 2014 dal pittore trapanese e due pittosculture.

Il percorso espositivo della personale di Tardia si dipana, tra  effetti optical di talune opere e  rimandi alla cultura orientale dei mandala di talaltre, in un gioco di geometrie vibranti di colore e materia pittorica.

Scrive Aldo Gerbino : […] Enzo travasa  l’innato suo essere soggetto  barocco […] per quel fluire di rombi, quadrati, linee alterne e parallele, disciolte in vellutate discromie, altre volte irridenti per i colori fieri […]   Sembra, in tale sua posizione che lo spazio si vada sempre più frammentando, in rigorosi e lineari frantumi, allontanandosi da quell’effetto frattalico che un tempo faceva capolino, con maggiore passione, sulla tela. Ora affiora una organogenesi mossa da insolita vibrante asetticità, interrogativa, mobile. Tale rigore operativo trova oggi nel labirinto la sua centralità creativa […]

In una recente testimonianza critica Domenico Scardino scrive delle recenti opere dell’autore: […] E’ un gioco sistemico e vibrante di labirinti, vele, triangoli, quadrati e forme di pura invenzione – non euclidee, per intenderci – a colmare la distesa di colore compatto dispiegata dall’artista. […] La potenza di questi lavori risiede proprio nel susseguirsi, apparentemente algido e rutilante, quasi mantrico, della linea spezzata e di quella curva, dei colori forti, puri, talvolta anche discordanti ma volti a far si che la pittura di Tardia prenda vita, in una vibrante armonia di contrasti lineocromatici. […]

Enzo Tardia vive ed opera a Trapani.

Della sua pittura hanno scritto , tra gli altri, Dario Micacchi, Renzo Bretoni, Anna Maria  Ruta, Renato Civello, Aldo Gerbino, Lucio Zinna, Marisa Buscemi, Marco Goldin, Alessandra Infranca, Andrea Romoli Barberini, Giorgio Celli, Vittorio Spampinato 

L’ artista sarà presente all’inaugurazione.

La mostra si protrarrà fino al 21 febbraio 2015

Ingresso libero. Orari 16.30/19.30  (chiuso domenica)

Galleria Elle Arte di via Ricasoli, 45 

sabato 7 febbraio 2015 alle ore 18,00 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button