Cinema-Teatro-Musica

La Nona di Beethoven in Piazza Ruggero Settimo per l’OSS

Isabel De Paoli

Ultimo concerto in piazza Ruggero Settimo per l’Orchestra Sinfonica Siciliana, in programma sabato 27  settembre alle ore 21.15.

Dopo il successo dei Carmina burana – che venerdì scorso hanno attirato in piazza circa 1500 persone – la FOSS propone un’altra produzione di sicuro richiamo: la Nona Sinfonia di Beethoven. La direzione è affidata a Martin Sieghart. Il cast vocale è formato dal soprano Gladys Rossi, dal contralto Isabel De Paoli, dal tenore Alfio Vacanti, dal basso Marc Pujol e dal Coro del Teatro Massimo di Palermo diretto da Piero Monti.

Eseguita per la prima volta a Vienna al Teatro di Porta Carinzia il 7 maggio 1824, con un notevole successo di cui Beethoven ormai completamento sordo si rese conto soltanto quando il soprano Henriette Sonntag gli indicò la folla acclamante, la Nona sinfonia fu composta nel triennio che va dal 1822 al 1824 anche se i primi abbozzi risalgono al 1793; questa sinfonia costituisce, quindi, il lavoro dell’intera vita del compositore il quale la costruì a poco a poco in un continuo divenire che si configura come l’essenza stessa dell’opera.

Il posto a sedere costa €2,00. Prenotazioni e informazioni al botteghino del Politeama, tel.0916072532; biglietteria@orchestrasinfonicasiciliana.it.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com