Cinema-Teatro-Musica

La musica del siciliano Nunzio Ortolano arriva in Vaticano

Locandina, foto Ufficio Stampa

Lunedì 11 marzo alle ore 21, presso la Basilica Papale di San Paolo fuori le mura, Masahiro Shimba, accompagnato dall’Orchestra Sinfonica Gioacchino Rossini di Pesaro diretta dal M° Daniele Agiman, cantarà “Elegia per Tenore e orchestra” del compositore siciliano Nunzio Ortolano.

Elegia è stata dedicata dal compositore siciliano alle vittime dello tsunami che ha colpito il Giappone 11 Marzo di due anni fa.

Il concerto, patrocinato dall’Ambasciata Giapponese presso la Santa Sede, oltre a Elegia di Nunzio Ortolano, vede in programma il Requien in re minore di W.A. Mozart con i cantanti solisti Risa Kitano, soprano, Sara Orlacchio, alto, Masashiro Shimba, tenore e Dong Il Park, basso, ll Coro San Carlo di Pesaro, ed il Coro degli studenti giapponesi provenienti dalle zone colpite dallo tsunami,

Un concerto che si eleva in preghiera in un dialogo interreligioso, un momento di estrema delicatezza e rispetto nella maestosità e imponenza della seconda, per grandezza, delle quattro basiliche patriarcali di Roma.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button