Primo Piano

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Sicilia. Il programma

Da martedì 16 luglio arriva in Siciliala Goletta Verde, la campagna itinerante di Legambiente, che ogni estate realizza un monitoraggio sullo stato di salute del mare e dei litorali italiani. Per il ventottesimo anno consecutivo, la storica imbarcazione ambientalista, realizzata anche con il contributo del COOU, Consorzio Obbligatorio Oli Usati, è tornata a navigare per schierarsi contro i “pirati del mare”.

Fino a sabato 20 luglio la Goletta Verde farà tappa in Sicilia e precisamente a Marzamemi, Pozzallo e Siracusa, con un passaggio a Isola delle Correnti e Portopalo di Capo Passero, per dar seguito alle tante battaglie in difesa dell’ecosistema marino e del territorio che Legambiente porta avanti dal 1986, denunciando, informando, coinvolgendo i cittadini con l’auspicio di promuovere esempi positivi all’insegna della sostenibilità ambientale.

Con Goletta Verde viaggia un team di biologi che conduce il monitoraggio scientifico a caccia dei punti più critici riguardo la mancata depurazione; raccolgono le segnalazioni dei cittadini denunciando le situazioni che mettono maggiormente a rischio le nostre acque. Legambiente, inoltre, mette a disposizione di cittadini e turisti il servizio SOS Goletta che consente di inviare segnalazioni di situazioni di inquinamento del mare e dei laghi. Per lanciare l’SOS ci si può collegare a www.legambiente.it/sosgoletta o inviareun SMS o MMS al numero 346.007.4114 con una breve descrizione della situazione e le informazioni utili per individuare il luogo esatto.

La Sicilia sarà, inoltre, anche l’occasione per ribadire la necessità di rivedere le scelte politiche energetiche italiane e dire no alle trivelle nei nostri mari. Mercoledì, infatti, sarà presentato il dossier nazionale “No alle trivelle”: numeri e storie che spiegano la scellerata scelte di voler procedere a nuove estrazioni di greggio.

Il programma della Goletta Verde in Sicilia

Martedì 16 luglio

Marzamemi

dalle 10 alle 13, visita della Goletta Verde.

ore 18, Palazzo Villadorata – Piazza Regina Margherita, “SOS riserva naturali: la bella Sicilia da salvare” workshop sul sistema delle aree protette: tutela, gestione, fruizione e valorizzazione.

Saranno presenti Mariella Lo Bello, assessore territorio e ambiente Regione Sicilia, Gianfranco Zanna, direttore Legambiente Sicilia e Fabio Granata, assemblea dei delegati Legambiente.

Mercoledì 17 luglio

Pozzallo, ore 11, spazio culturale Meno Assenza, presentazione del dossier nazionale “NO trivelle”.

Intervengono Rossella Muroni, direttrice generale Legambiente; Mimmo Fontana, presidente Legambiente Sicilia; Vera Greco, rappresentante della Regione Siciliana nella Commissione nazionale VIA-VAS, presso il Ministero per l’Ambiente.

Pozzallo, dalle ore 19, lungomare Pietre Nere,  presidio/banchetto “NO trivelle”.

Giovedì 18 luglio

Portopalo di Capo Passero, ore 17.30, sala soci Banca di Credito Cooperativo di Pachino (via Garibaldi), incontro pubblico per la presentazione del progetto “Fish scale – pesce ritrovato”. Intervengono:
Rossella Muroni, direttrice generale nazionale Legambiente
Gianfranco Zanna, direttore regionale Legambiente Sicilia
Carmelo Maiorca, giornalista e consigliere nazionale Slow Food
Attilio Nardo, presidente Associazione pescatori S. Francesco di Paola di Portopalo
Coordina: Salvatore Maino, presidente Circolo Legambiente Pachino
Segue mini laboratorio preparazione ricette e degustazione con pesce di progetto, a cura di Dorotea Barone dell’hotel ristorante Jonic di Portopalo di Capo Passero.

Venerdì 19 luglio

Siracusa, ore 18, iniziativa sulle emergenze ambientali e paesaggistiche siracusane. Stand di Goletta Verde presso il Porto di Siracusa.

Sabato 20 luglio

Siracusa, ore 11, conferenza stampa presentazione dati del monitoraggio di Goletta Verde in Sicilia

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button