CronacaPrimo Piano

La deriva di Boccadifalco, imminente un’assemblea cittadina.

Un’assemblea cittadina per rivendicare la dignità di una borgata”, ha affermato Nicola Arduino.

“ A singhiozzo la raccolta dell’immondizia, tante le segnalazioni per il costante disservizio, inoltrate alla Rap dai residenti, al momento nessuna risposta”, ha continuato Arduino.

“ Aggravate dall’assoluta mancanza di interesse da parte dei consiglieri di circoscrizione,  per un problema che perdura da tempo- ha incalzato ancora- un gran numero di abitanti di Boccadifalco, ha sollecitato un’assemblea per sensibilizzare l’amministrazione e l’opinione pubblica; cittadini non più disposti a pagare il tributo sul ritiro rifiuti, perché ad oggi inesistente, mi occuperò personalmente dell’organizzazione della riunione aperta ai residenti”,  ha concluso Nicola Arduino.

 

Per informazioni su data , luogo e modalità assemblea Nicola Arduino 3806432874 nicola.arduino@libero.it

Massimo Brizzi

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button