Cinema-Teatro-Musica

“Kiss the Sky”: omaggio a Jimi Hendrix al Teatro Jolly

Musica di grande nostalgia evocativa, quella che andrà in scena al Teatro Jolly mercoledì 15 gennaio (21.30): sul palcoscenico salirà infatti Jean Paul Bourelly con il suo “Kiss the Sky”, omaggio all’immortale del rock Jimi Hendrix.

Ad accompagnare il musicista di Chicago Kenny Martin alla batteria e Darryl Taylor al basso, per una serata che non vuole essere semplicemente un atto classico di devozione nei confronti di un’icona della musica: il progetto del Jean Paul Bourelly Trio è infatti quello di traghettare le note di Hendrix verso atmosfere sempre nuove, come è nell’indole di Bourelly, solito spaziare con la sua chitarra dal funk al rock fino al jazz psichedelico.

“Kiss the sky” prende brani dal repertorio del mito di Seattle per dargli addosso una veste rinnovata e sperimentale, rielaborandoli grazie a continue forme ritmiche. Una passione, quella del musicista per Hendrix, che dura da tantissimi anni: scoperto da ragazzino e mai più abbandonato, come dimostra anche l’album “Tribute to Jimi” del 1995.

Nella sua carriera Jean Paul Bourelly vanta collaborazioni di prestigio, da Miles Davis a Cassandra Wilson, passando per Muhal Richard Adams, Roy Haynes e Elvin Jones: un passaggio importante è stato il suo trasferimento da New York a Berlino, che gli ha dato la possibilità di affrancarsi maggiormente da circuiti di commercializzazione promossi dalla Grande Mela e gli ha permesso, come l’artista ha dichiarato, di “sentire più la sua voce interiore”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: