Arte e CulturaPrimo Piano

Itimed : visite e mostra nella Chiesa di Santa Cristina La Vetere durante ” Le Vie dei Tesori”

chiesa

(di redazione) Una mostra fotografica con immagini d’epoca che documentano i restauri effettuati presso la Chiesa normanna di Santa Cristina La Vetere negli anni trenta, a cura dell’ingegnere Francesco Valenti, per offrire ai visitatori la possibilità di scoprire come si presentava il monumento prima delle demolizioni delle superfetazioni.

È il “cadeau” dell’associazione culturale ItiMed, Itinerari del Mediterraneo, al progetto “Le Vie dei Tesori”, giunto alla decima edizione.

“ItiMed – spiega il presidente, l’architetto Antonella Italia – aderisce quest’anno all’iniziativa e, gestendo l’accoglienza della Chiesa, ha voluto renderla ancora più bella e attrattiva”.

Una veste sempre più curata e accogliente, dunque, per l’edificio di via Dei Pellegrini, a pochi passi dalla Cattedrale, che sarà visitabile tutti i sabati e le domeniche del mese di ottobre dalle 10:00 alle 17:30, sia acquistando i coupon de “Le Vie dei Tesori” che indipendentemente.

Per coloro che visiteranno la Chiesa le domeniche 2, 16 e 30 di ottobre, sarà inoltre possibile prendere parte alla passeggiata culturale inserita nel programma della manifestazione, dal titolo “Itinerario dei cavalieri e dei pellegrini”, durante la quale i partecipanti  riceveranno uno speciale passaporto di viaggio dove saranno apposti i timbri dei vari siti che saranno progressivamente illustrati durante il percorso.

Tutti i visitatori potranno inoltre assaggiare  il biscotto del pellegrino, una speciale creazione di ItiMed che riproduce un’antica ricetta; nell’occasione, saranno  distribuite le ricette tratte dal libro “ La cucina della Via Francigena” dello storico Basilio Arona.

Per informazioni è possibile contattare il numero 3483394617, inviare una mail a info@itimed.org o consultare il siwww.itimed.org.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button