CronacaPrimo Piano

INPS: FIGUCCIA (UDC), INPS SICILIA REGISTRA GRAVISSIMI  DISSERVIZI

(di redazione) SICILIA: INPS: FIGUCCIA (UDC), INPS SICILIA REGISTRA GRAVISSIMI  DISSERVIZI NELL’EROGAZIONE DI PRESTAZIONI QUALI NASPI, ASTENSIONE OBBLIGATORIA E MATERNITA’, SISTEMA DI LIQUIDAZIONE TOTALMENTE IN TILT PER I LAVORATORI EX ENPALS

Il deputato Udc, Inps concentrato solo su reddito cittadinanza e quota 100 come vogliono Di Maio e Salvini, su tutte le altre prestazioni ritardi inaccettabili.

PALERMO – “In Sicilia L’Inps fa registrare disservizi gravissimi nell’erogazione di prestazioni quali Naspi, astensione obbligatoria e facoltativa, maternità, bonus nascita e assegno di natalità. Ciò è ancora più aggravato per i lavoratori ex Enpals per i quali il sistema di liquidazione è totalmente in tilt senza che nessuno corra  ai  ripari. Caf e cittadini sono impossibilitati sia nella presentazione delle istanze che nella liquidazione delle prestazioni.

Questa situazione va avanti da qualche settimana, in coincidenza con l’avvio del reddito di cittadinanza e quota 100. Sembra che l’Inps si sia votata essenzialmente a favorire il varo di queste misure volute dal governo nazionale, trascurando tutte le altre prestazioni e lasciando i cittadini senza risposte e senza benefici economici. Di Maio e Salvini probabilmente sono riusciti a piegare l’Inps sulle loro priorità”. Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato regionale dell’Udc.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button